Archivi tag: I quattro elementi

Fuoco chiama Tahiku

Standard

TEMATICA: I quattro elementi

TITOLO LIBRO:Fuoco chiama Tahiku,  da “L’insalata era nell’orto – Favole da mangiare”

AUTORE: Anna Bossi – illustratrice: Liliana Carone

CASA EDITRICE: Progedit

NUMERO DI PAGINE: 132

COSTO: euro 18

CLASSE AUTRICE DEL VASO: sezione Farfalle

SCUOLA: Scuola materna Suore Orsoline, Galliate

INSEGNANTE REFERENTE:

BREVE COMMENTO DA PARTE DELLA CLASSE:

Questo laboratorio è stato proposto alla classe eterogenea delle farfalle, sezione composta da soli grandi. Dopo la lettura del racconto, i bambini hanno commentato il racconto, ragionando sull’importanza del messaggio e sul significato del racconto. Tutti i bambini sono stati coinvolti ed hanno partecipato attivamente alla realizzazione del vaso. Hanno utilizzato tantissimi materiali e vari tipi di carta; è stato sicuramente un lavoro articolato e creativo in quanto proposto ad una sezione di soli grandi. I vasi poi sono stati esposti nel paese in occasione delle ricorrenze natalizie per cui oltre al raggiungimento dei vari obiettivi didattici, hanno anche potuto condividere e commentare il lavoro da loro realizzato con famiglie e amici.

Annunci

Obou e la pioggia all’insù

Standard

TEMATICA: I quattro elementi

TITOLO LIBRO:Obou e la pioggi all’insù,  da “L’insalata era nell’orto – Favole da mangiare”

AUTORE: Anna Bossi, illustrazioni di Liliana Carone

CASA EDITRICE: Progedit – Bari

NUMERO DI PAGINE: 132

COSTO: euro 18

CLASSE AUTRICE DEL VASO: Sezione Bruco. Farfalla.

SCUOLA: Scuola Materna Suore Orsoline – Galliate

INSEGNANTE REFERENTE:

BREVE COMMENTO DA PARTE DELLA CLASSE:

Abbiamo scelto questo racconto tenendo conto della tematica del nostro progetto annuale: “I QUATTRO ELEMENTI” proposto e svolto in laboratori scientifici e creativi. Abbiamo raccolto intorno al vaso tutti i bambini della sezione e letto loro il racconto che ha suscitato sensibilità curiosità e domande nei confronti di realtà geografiche nelle quali l’acqua scarseggia o è del tutto assente per la gran parte dei mesi dell’anno. Il vaso è stato proposto come elemento magico per trasportare acqua in paesi dove essa scarseggia. I bambini sono stati coinvolti nell’ideazione e nella realizzazione del vaso suscitando senso di appartenenza, rispetto e collaborazione. Attraverso il laboratorio sono stati raggiunti dai bambini diversi obiettivi indicati da noi.
Per la realizzazione, i bambini hanno utilizzato vari materiali: ai più piccoli è stato affidato il compito di creare lo sfondo, ai mezzani e ai grandi quello di ideare e decorare il vaso. Hanno tutti lavorato in piccoli gruppi, rispettando tempi, cooperando insieme alla realizzazione di un unico progetto.